Ecco come fare in modo che il vostro balcone sembri più spazioso.

Per tutte le persone che si sono ritrovate nella triste situazione di doversi trasferire da una casa di campagna ad un appartamento di città, è molto difficile sopportare l’assenza di spazi verdi o di un giardino dove potersi godere l’estate ed un po’ di aria fresca.

Nonostante ciò, bisogna saper sfruttare il poco spazio che si ha a disposizione. Molti appartamenti fortunatamente hanno almeno un piccolo balcone dove potersi godere un po’ di sole estivo, e ci sono molti modi economici per trasformare il proprio balcone e farlo sembrare un posto dove vi piacerebbe fare una grigliata all’aperto o prendere un po’ di sole mentre leggete un libro e vi godete una premuta d’arancia fresca.

Per aiutarvi a sopperire la mancanza di spazi Verdi, abbiamo raccolto qui alcune delle nostre idee preferite per trasformare un piccolo balcone in un vero e proprio giardino, e tutto ad un prezzo molto economico.

  1. Reciclate delle lattine per renderle dei vasi per le vostre piante

I vasi possono essere molto costosi, e quando si è a corto di spazio non si può di certo optare per grandi vasi di ceramica che occuperebbero il 90% della superficie del nostro balcone. Con questa idea, è possibile riciclare delle vecchie lattine per trasformarle in vasi colorati e deliziosi da appendere in giro per il vostro balcone per renderlo più accogliente.

Prima di tutto, immergete le lattine in acqua bollente per rimuovere le etichette. Poi dipingetele a vostro piacere, utilizzando una vernice a prova di ruggine. Ed infine scegliete la vostra pianta preferita, ricordandovi di incidere un buco sul fondo del barattolo per lo scolo d’acqua.

A questo punto potrete appenderle in giro a seconda del vostro gusto, magari utilizzando della corda o dello spago per realizzare dei porta piante pensili oppure attaccandoli ad un muro attraverso dei ganci.

  1. Utilizzate le luci di Natale!

Uno dei trucchi più vecchi del mondo, ma è sempre efficace. Le luci di natale non occupano alcun tipo di spazio e possono dare al vostro balcone un incredibile tocco di eleganza dopo il tramonto. Scegliete un colore che vada bene per ogni stagione dell’anno (bianco e giallo sono consigliati) e siete a cavallo.

Un’ottima idea sarebbe quella di investire in luci di Natale ad energia solare, che si accenderanno nel momento in cui farà buio. È possibile trovarne di diverse tipologie online per meno di 10 euro, tutto quello che dovete fare è scegliere quelle che più preferite.

  1. Investite in un posto in cui tenere il vostro vino

Bere d’estate all’aria aperta è una delle cose più belle della vita. È l’estate è il momento perfetto per viziarsi con del vino conveniente e di qualità. Fa caldo quindi c’è bisogno di rimanere sempre idratati, ma questo non vuol dire che bisogni bere tanto e velocemente. Dover tenere il proprio drink sempre in mano non farà altro che forzarvi a berlo più velocemente, quindi è sempre meglio avere un tavolino sul proprio balcone, anche se si hanno problemi di spazio.

Un’altra idea è quella di creare un vero e proprio porta vino in cui conservare le proprie migliori bottiglie da tenere sul proprio balcone, magari costruendone uno che si sviluppi in verticale in modo da non occupare troppo spazio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *